Corso formativo: Il verde in architettura: aspetti tecnici dal giardino pensile alla parete vegetale

Manifesto CorsiCorso formativo: Il verde in architettura: aspetti tecnici dal giardino pensile alla parete vegetale

Scarica il Programma_corso_il verde in architettura

GLI ISCRITTI ALL’ASSOCIAZIONE POSSONO PARTECIPARE AL CORSO A TITOLO GRATUITO (ovviamente senza ricevere alcun credito professionale).

CHI FOSSE INTERESSATO DEVE INVIARE UNA E-MAIL ALL’INDIRIZZO DELL’ASSOCIAZIONE (i posti sono limitati)

AGLI AMICI ARCHITETTI (che devono ottenere i crediti professionali)  RICORDIAMO CHE Il costo complessivo delle tre lezioni è di € 154,60 (IVA compresa)  e che il link per la registrazione all’ordine è:

Il verde in architettura: aspetti tecnici dal giardino pensile alla parete vegetale

http://www.architettiroma.it/formazione/notizie/16653.aspx

PROGRAMNMA SINTETICO

  • Prima Lezione, 13 Maggio – Il giardino pensile

Sede: Vivai Tor San Lorenzo, Via Campo Di Carne, 51, 00040 Ardea (RM)

Durata: 09:00 – 16:00

Ore 9:00_Prof.sa Giada Lepri, La storia del giardino pensile dalle origini al XX secolo. Ore 10.00_ Prof.sa Rita Biasi, Impiego della componente arborea: aspetti biologici, fisiologici e tecnici alla base di un uso sostenibile. Ore 11.00_ Prof. Cristiano Gemma, La vegetazione sulle coperture dei fabbricati. Classificazione dei principali sistemi tecnologici e aspetti realizzativi. Ore 12.00_ Prof.sa Lorenza Bartolazzi, Piccoli pensili giardini d’autore. Ore 13.00_ Pausa pranzo sino alle ore 14.00. Ore 14.00_ Prof. Zagari, Il progetto del giardino pensile come risorsa strategica nella riorganizzazione del paesaggio urbano. Ore 15.00_ Tecnico dei “Vivai Tor San Lorenzo”, La ricerca per la tutela della biodiversità nelle azienda vivaistiche: progetto Zephyr. Ore 16.00_ Fine Lavori.

  • Seconda Lezione, 28 Maggio – La parete vegetale

Sede: Bindi Prato Pronto, via Selciatella, incrocio via Pantanelle, Aprilia (LT)

Durata: 09:00 – 16:00

Ore 9:00_Prof. Bruno Filippo La Padula, La storia della parete vegetale dalle origini al XX secolo. Ore 10.00_ Prof.sa Monica Sgandurra, Il progetto della vegetazione: principi di planting e criteri di compatibilità consociativa ed estetica delle piante. Tipologie di funzionamento, cura e coltivazione. Ore 11.00_ Prof.sa Serena Baiani, Involucri vegetali. Ore 12.00_ Prof.sa Donatella Pino, Lo stato dell’arte ad oggi, sperimentazioni e realizzazioni. Ore 13.00_ Pausa pranzo sino alle ore 14.00. Ore 14.00_ Prof. Gianni Celestini, Scenari vegetali, funzioni architettoniche e benefici sociali in ambito urbano. Ore 15.00_ Tecnico di “Bindi Prato Pronto”, Sezione approfondimenti tecnici: dal fornitore all’impresa. Ore 16.00_ Fine Lavori.

  • Terza Lezione, 18 Giugno – La vegetazione indoor

Sede: Natura E Architettura Ortolani Srl, Via Di Villa Senni, Grottaferrata, (RM)

Durata: 09:00 – 16:00

Ore 9:00_ Prof.sa Giada Lepri, La storia della vegetazione indoor dalle prime manifestazioni sino agli esempi del ‘700. Ore 10.00_ Prof.sa Maria Eva Giorgioni, Aspetti vegetazionali: scelta delle specie in funzione delle condizioni ambientali e del sistema adottato. Illuminazione e gestione idrica e nutrizionale. Ore 11.00_ Prof.sa Teresa Villani, Aspetti tecnologici e soluzioni tecniche. Ore 12.00_ Prof. Fabio Di Carlo, Artifici tra natura e architettura. Vegetazione come elemento di meraviglia e intervallo nell’organismo architettonico. Ore 13.00_ Pausa pranzo sino alle ore 14.00. Ore 14.00_ Prof. Achille Maria Ippolito, La vegetazione nell’architettura, come elemento di riferimento per i nuovi luoghi del collettivo urbano. Ore 15.00_ Arch. Marco Calcagnoli “Architettura e Natura” di Grottaferrata: Sezione approfondimenti tecnici: dal fornitore all’impresa. Progettare e realizzare un parco urbano. Ore 16.00_ Fine Lavori.

Per info: Arch. Claudia Sardella, tel. +39 389 5610107

Annunci

CORSO_ Il verde in architettura: per abitare in modo più ecosostenibile e confortevole

Logo premio simonetta bastelli

L’evento è costituito da un corso formativo in tre lezioni: è rivolto a professionisti del settore edile, ad architetti, ingegneri, agronomi, ai responsabili degli uffici tecnici di imprese e di enti locali, ad energy manager, etc.., interessati ad apprendere le conoscenze dei vantaggi e delle tecniche di progettazione e di realizzazione di componenti vegetazionali in architettura. La partecipazione prevede un costo d’iscrizione e dà diritto al riconoscimento di quattordici crediti formativi professionali per architetti.

Il CORSO:

“Il verde in architettura: aspetti tecnici dal giardino pensile alla parete vegetale”

Il corso si svilupperà in tre lezioni dalla durata di 6 ore ciascuna:

1_ “Il giardino pensile”

2_ “La parete vegetale”

3_ “La vegetazione indoor”

Ognuna delle tre lezioni sarà composta da sei macro aree tematiche:

  • La storia dalle origini al XX secolo.
  • Aspetti vegetazionali, meccanismi di funzionamento agronomico in ambiente mediterraneo, fabbisogno idrico ed irrigazione.
  • Applicazioni tecniche e implicazioni bioclimatiche: aspetti tecnologici, prestazioni tecniche di sistema su scala del singolo edificio, isolamento termico, deflusso delle acque piovane; l’ambiente mediterraneo, un inquadramento climatico e vegetazionale.
  • Progetti e realizzazioni di qualità: esempi di progettazione contemporanea e innovativa, lo stato dell’arte ad oggi.
  • Ricadute sul paesaggio Urbano, benefici e vantaggi del verde su scala urbana, funzioni architettoniche e sociali.
  • Sezione approfondimenti tecnici: dal fornitore all’impresa.

Docenti: Giada Lepri, Rita Biasi, Cristiano Gemma, Lorenza Bartolazzi, Franco Zagari, Filippo La Padula, Monica Sgandurra, Serena Baiani, Donatella Pino, Gianni Celestini, Maria Eva Giorgioni, Teresa Villani, Fabio Di Carlo, Achille Ippolito.

Il corso è strutturato per la partecipazione di un numero minimo di 30 persone ed avrà la durata di 18 ore. Saranno riconosciuti 15 crediti formativi professionali per architetti.

 

Manifesto CorsiCosto del corso completo: € 154,60.

Il verde in architettura: per abitare in modo più ecosostenibile e confortevole
Lezioni

13/05/2015 Lezione n° 1 di Marcoledì 13 Maggio 2015

Sede: Vivai Tor San Lorenzo, Via Campo Di Carne, 51, 00040 Ardea RM

28/05/2015 Lezione n° 2 di Giovedì 28 Maggio 2015

Sede: Bindi Prato Pronto, via Selciatella, incrocio via Pantanelle, Aprilia (LT)

18/06/15 Lezione n° 3 di Giovedì 18 Giugno 2015

Sede: Natura E Architettura Ortolani Srl, Via Di Villa Senni, Grottaferrata, RM 00046

 

Info e iscrizioni
attraverso il sito dell’Ordine degli architetti di Roma e Provincia

 

  • 1_lezione corso: mercoledì 13 maggio 2015 (mattina 09:00-16:00) con pausa pranzo 1 ora.
  • 2_lezione corso: giovedi 28 maggio 2015 (mattina 09:00-16:00) con pausa pranzo 1 ora.
  • 3_lezione corso: giovedi 18 giugno 2015 (mattina 09:00-16:00) con pausa pranzo 1 ora.

 

Lezione n° 1 di Marcoledì 13 Maggio 2015  

Sede: Vivai Tor San Lorenzo, Via Campo Di Carne, 51, 00040 Ardea RM

Durata: 09.00 – 16.00

1_“Il giardino pensile”

Ore 9:00_Prof.sa Giada Lepri:

La storia del giardino pensile dalle origini al XX secolo.

Ore 10.00_ Prof.sa Rita Biasi:

Impiego della componente arborea: aspetti biologici, fisiologici e tecnici alla base di un uso.

Ore 11.00_ Prof.re Cristiano Gemma:

La vegetazione sulle coperture dei fabbricati. Classificazione dei principali sistemi tecnologici e aspetti realizzativi.

Ore 12.00_ Prof.sa Lorenza Bartolazzi:

Piccoli pensili giardini d’autore.

Ore 13.00_ Pausa pranzo sino alle ore 14.00

Ore 14.00_ Prof.re Zagari:

Il progetto del giardino pensile come risorsa strategica nella riorganizzazione del paesaggio urbano.

Ore 15.00_ Tecnico dei “Vivai Tor San Lorenzo”:

La ricerca per la tutela della biodiversità nelle azienda vivaistiche: progetto Zephyr.

Ore 16.00_ Fine Lavori.

 

 

Lezione n° 2 di Giovedì 28 Maggio 2015  

Sede: Bindi Prato Pronto, via Selciatella, incrocio via Pantanelle, Aprilia (LT)

Durata: 09.00 – 16.00

2_“La parete Vegetale”

Ore 9:00_Prof.re Bruno Filippo La Padula:

La storia della parete vegetale dalle origini al XX secolo.

Ore 10.00_ Prof.sa Monica Sgandurra:

Il progetto della vegetazione: principi di planting e criteri di compatibilità consociativa ed estetica

delle piante. Tipologie di funzionamento, cura e coltivazione.

Ore 11.00_ Prof.sa Serena Baiani:

Involucri vegetali.

Ore 12.00_ Prof.sa Donatella Pino:

Lo stato dell’arte ad oggi, sperimentazioni e realizzazioni.

Ore 13.00_ Pausa pranzo sino alle ore 14.00

Ore 14.00_ Prof.re Gianni Celestini:

Scenari vegetali, funzioni architettoniche e benefici sociali in ambito urbano.

Ore 15.00_ Tecnico di “Bindi Prato Pronto”:

Sezione approfondimenti tecnici: dal fornitore all’impresa.

Ore 16.00_ Fine Lavori.

 

Lezione n° 3 di Giovedì 18 Giugno 2015  

Sede: Natura E Architettura Ortolani Srl, Via Di Villa Senni, Grottaferrata, RM 00046

Durata: 09.00 – 16.00

3_“La Vegetazione indoor”

Ore 9:00_ Prof.sa Giada Lepri:

La storia della vegetazione indoor dalle prime manifestazioni sino agli esempi del ‘700.

Ore 10.00_ Prof.sa Maria Eva Giorgioni:

Aspetti vegetazionali: scelta delle specie in funzione delle condizioni ambientali e del sistema adotatto. Illuminazione e gestione idrica e nutrizionale.

Ore 11.00_ Prof.sa Teresa Villani:

Aspetti tecnologici e soluzioni tecniche.

Ore 12.00_ Prof.re Fabio Di Carlo:

Artifici tra natura e architettura.

Vegetazione come elemento di meraviglia e intervallo nell’organismo architettonico.

Ore 13.00_ Pausa pranzo sino alle ore 14.00

Ore 14.00_ Prof.re Achille Maria Ippolito:

La vegetazione nell’architettura, come elemento di riferimento per i nuovi luoghi del collettivo urbano.

Ore 15.00_ Arch. Marco Calcagnoli “Architettura e Natura” di Grottaferrata:

Sezione approfondimenti tecnici: dal fornitore all’impresa.

Progettare e realizzare un parco urbano.

Ore 16.00_ Fine Lavori.